Esposizioni

VV8artecontemporanea

|

Alberto Zamboni_

Confine

Dopo il successo riscosso nel 2007 con la doppia personale di Alberto Zamboni e Pazzi De Peuter, la Galleria VV8artecontemporanea di Reggio Emilia presenta, dal 2 al 31 ottobre 2010, un nuovo progetto espositivo dedicato alle ultime ricerche pittoriche del noto artista bolognese.

Vernissage

Esposizione

al

VV8artecontemporanea

Cortile di Palazzo Borzacchi Via Emilia S. Stefano, 14 - Reggio Emilia

Dopo il successo riscosso nel 2007 con la doppia personale di Alberto Zamboni e Pazzi De Peuter, la Galleria VV8artecontemporanea di Reggio Emilia presenta, dal 2 al 31 ottobre 2010, un nuovo progetto espositivo dedicato alle ultime ricerche pittoriche del noto artista bolognese.


Una decina di dipinti ad olio su tela che muovono al Confine tra luce ed ombra, dove «le storie sanno di noir» e «la nebbia che tutto copre e nasconde si confonde con il fumo della pipa di Maigret». Come prosegue però Lea Mattarella, giornalista e critico d’arte del quotidiano La Repubblica, le sagome scure, che ricorrono in molte opere, più che sulle tracce di un assassino «sembrano emergere dal buio per incamminarsi con un andamento lento verso la luce che verrà e che Zamboni suggerisce con riflessi, aperture improvvise, con la luminosità di una luna che non si vede mai ma taglia una fetta di buio per lasciarsi appena immaginare».

Un universo liquido nel quale si sciolgono paesaggi lunari e periferie urbane, percorsi da una figura umana che si muove leggera e silenziosa nella notte, suggerendoci l’incipit di una storia sempre nuova.

La mostra, che verrà inaugurata sabato 2 ottobre alle ore 18.00 in presenza dell’artista, sarà visitabile fino al 31 ottobre 2010, da mercoledì a venerdì ore 17.30-19.30, sabato ore 10.00- 12.30 e 16.00-19.30.

La Galleria aderisce alla sesta edizione della Giornata del Contemporaneo promossa da Amaci, Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani.


Alberto Zamboni nasce nel 1971 a Bologna, dove vive e lavora. Dopo gli anni del liceo artistico, si diploma all’Accademia di Belle Arti di Bologna, prendendo parte a numerose mostre personali e collettive, nonché alle più importanti fiere d’arte, come Arte Fiera Art First e MiArt. Selezionato alla IV edizione del Premio Cairo, è stato invitato ad esporre la sua recente produzione in spazi pubblici e privati come il Museo della Permanente (Milano, 2005), il Museo d’Arte Contemporanea di S. Marino (S. Marino, 2005), il Museo Michetti (Francavilla al Mare, 2007), la Galleria Il Segno (Roma, 2002, 2006, 2009) e Galerie Carzaniga (Basel, 2002, 2004, 2007, 2010). I suoi dipinti sono presenti presso le collezioni d’arte di UniCredit Private Banking e Fondazione Carisbo.


SCHEDA TECNICA:

Alberto Zamboni, “CONFINE”

Inaugurazione: sabato 2 ottobre ore 18.00

Date: 3 ottobre 2010  - 31 ottobre 2010

Orari: da martedì a sabato ore 10.30-13.00 e 16.30-20.00, oppure su appuntamento

Logo NEW 2018_VV8 fondo grigio.png

© 2019 by VV8artecontemporanea

VV8artecontemporanea 

Via dell’Aquila, 6/c

42121 Reggio Emilia - Italy

Tel.0522 432103

P.IVA 02351810359   info@vv8artecontemporanea.it

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon