Vasco Ascolini nasce a Reggio Emilia il  10 maggio 1937, dove vive e lavora .

Fotografa dal 1965. Dal 1973 al 1990 si è occupato di fotografia di teatro quale fotografo ufficiale del Teatro Municipale “Romolo Valli “ di Reggio Emilia.


Sue fotografie di genere teatrale si conservano presso il Metropolitan Museum di New York, il MOMA di  N.York (Departement Performing’s Arts) il Guggenheim Museum di New York ed in tanti altri Musei di USA, Europa ed altri Paesi. Già dai primi anni ’70 si interessa e fotografa i Beni culturali e i luoghi, come i Musei,  dove si conserva e si espone l’Arte.

Nel 1985 per le sue fotografie di spettacolo gli viene organizzata una grande mostra antologica nei locali espositivi del Lincoln Center di New York. Nel versante dei “beni culturali” viene incaricato di fotografare dai grandi Musei francesi quali il Louvre, il Rodin, il Carnavalet etc. Pur continuando a stampare ed  esporre queste immagini, già dalla fine degli anni ’70 inizia ad occuparsi di fotografia legata ai beni architettonici e museali, sempre conservando la sua “cifra al nero” che lo distingueva già nelle riprese teatrali. Negli anni ‘80, anche in questo nuovo genere, gli vengono conferiti incarichi istituzionali, primo fra tutti quello di fotografare la città di Aosta. Ogni incarico sarà svolto mantenendo una visione assolutamente personale e senza condizionamenti.

Importante sarà per lui il testo che accompagna il catalogo della mostra di Aosta, scritto da Ernst. H. Gombrich, con il quale avrà una lunga corrispondenza epistolare, come con Gernsheim,  Aaron Scharf e Jacques Le Goff, altri tre studiosi di fondamentale importanza per il suo percorso. Importantissimo poi l’incontro con Michèle Moutashar che, conferendogli un incarico per fotografare Arles ed esponendolo nel 1991 ai Rencontres gli da una visibilità internazionale anche in questo nuovo genere.

Riceve la Grande Medaglia della Città di Arles.

J. Arrouye,  R. Pujade, J.C. Lemagny, M. Quétin, C. Mathon, J.L. Monterosso et J. Brard, B. Notari saranno importanti incontri, come I. Zannier,  C. Breton, M. Mussini,  M. Dall’Acqua, Janus, G. Vercheval, X. Canonne, G. Bresc, F. Reynaud, S. Parmiggiani, I.C. Le Mée, A. Schwarz, N. Squarza, T. Wood, A. Gioè, A. Palazzi, O. Spillebout, P. Sorlin, M. Guerrin, S. Dieudonné,  G. Scimé,  J.P. Babelon,  D. Giugliano, H. Pinet, F. Raschiatore, M. Chiara Botti, P. Michalon, R. Bouguerra, M. Fortini, D. Paillarse, A. Griffiths, Chaterine Mathon  e tantissimi altri.

Nel 2000 espone alla grande Mostra “D’ APRES L’ ANTIQUE” al Musèe du  Louvre che mostra in una collettiva per la prima volta la “fotografia” in quanto tale.

Sempre nel 2000 riceve dal Ministero della Cultura Francese la nomina a “Chevalier de l’Ordre des Arts et des Lettres”.

Una tesi gli è stata dedicata da Daniele De Luigi, ora storico  e critico dell’arte e della fotografia, nel 2001. Una seconda tesi gli è dedicata da Gianna Murazzo, ora laureata  in musica e spettacolo, nel 2006. Nel 2007 la Provincia di Reggio Emilia gli  dedica una mostra retrospettiva nella sua città, Reggio Emilia, a cura e con testi  di Sandro Parmiggiani e Fred Licht. Nell’occasione viene stampato un catalogo per le edizioni SKIRA.

Principali Esposizioni

1978

CRONOFOTOGRAFIA  DI TEATRO, a cura di Nino Squarza, Reggio Emilia

1980

THE M.BROOKS CHILDREN’S DANCE RESEARCH THEATER a cura di M.Brooks, Corridor Cases and Cullen Library, New York, USA

1981

L’IMMAGINAIRE COLLECTIF a cura di J.F. Augoyard, Grenoble, France

1982

FANTASMI FOTOGRAFICI a cura di A. Schwarz, Libreria Agorà, Torino, Italia

FANTASMI FOTOGRAFICI a cura di A. Schwarz, Libreria Giocolieri, Pesaro, Italia

CRONOFOTOGRAFIA DI TEATRO a cura di Nino Squarza , Olomouc, Cecoslovacchia

POSE TEATRALI, SCRITTURE FOTOGRAFICHE a cura di G. Bovini, Mantova, Italia

1983

IMMAGINI DEL KABUKI a cura di M. Vanon, CRT, Milano, Italia

LE GESTE, LA MIMIQUE, LE MASQUE a cura di P. Jay, Musèe N. Niepce, Chalon-sur Saone, France

1984

POSE TEATRALI, SCRITTURE FOTOGRAFICHE a cura di G. Bonini, Galleria Deposito Figure, Pesaro, Italia

1985

LE GESTE, LA MIMIQUE, LE MASQUE a cura dell’Istituto Italiano di Cultura di Strasburgo, FNAC, Strasburgo, France

THE BODY IN ITS FIELD a cura di T.E. Wood, Lincoln Center Public Library,  New York, USA

FESTIVAL REGIONALE DELL’AVANTI, REGGIO E. - MODENA a cura di G. Soliani

1986

TEATRARTE a cura di M. Mussini, Galleria PHY, Trieste, Italia

TEATRARTE a cura di M. Mussini, Castelbolognese, Italia

TEATRARTE a cura di M. Mussini, Galleria fotografica del Palazzo dei Diamanti, Ferrara, Italia

1987

MASQUES, VISAGES ET GESTES a l’occasion de "10 jours de photographie", Laval, Canada

MASQUES, VISAGES ET GESTES Istituto Italiano di Cultura, Montreal, Canada

1988

KASVO, NAAMIOJAELE a cura di P. Koski, Museo del Teatro Nazionale finlandese, Helsinki, Finland

UN TEATRO DELLA MEMORIA a cura di M. Mussini, Centro Arte Cultura “Il Punto” Dozza, Bologna, Italia

1989

LE CORPS EN  SCENE a cura di M. Mussini, Laon, France

UN TEATRO DELLA MEMORIA a cura di Aaron Scharf, casa Cini, Ferrara

AOSTA METAFISICA E ALTRI LUOGHI a cura di E.H. Gombrich, Torre dei Signori, Aosta, Italia, in Torino Fotografia/Biennale Internazionale

1990

IL CORPO IN SCENA a cura di Camera Works, Parma, Italia

DANCE ET ARCHITECTURE a cura del Centre de la Photographie, Geneve, Suisse

RENCONTRES, a cura di M. Moutashar e A. Charron, Arles, France

1991

INTERNATIONALES DE LA PHOTOGRAPHIE, Arles, France

DANCE ET ARCHITECTURE Galerie 3.14, Laon, France

1992

L’IDEA METAFISICA a  cura di Aaron Scharf e  della Fototeca della Biblioteca Panizzi, Reggio Emilia

DANCE ET ARCHITECTURE a cura di N. Emprin et R. Pujade, Galerie Suzel Berna, Paris, France

MON ITALIE a cura di M. Fortini, Bastia, Corsica, Francia

PRESENZE METAFISICHE a cura di M. Scurria e G. Chiti, Compagnia dei Fotografi, Milano, Italia

PARIS-ARLES a cura di A. Catellani, Sorbolo, Italia

INCONTRI NEL PAESAGGIO – ARLES, a cura di M. Moutashar et  A. Charron, Castelbolognese

1993

FOTOGRAPHIES PERCOURS DE L’ART ITALIENNE A NICE a cura de la Galerie Itineraires, Nice, France

IL CORPO E IL VELO, Galleria Marmiroli, Reggio Emilia

ARLES a cura di S. Dieudonné et M. Moutashar, Galerie de la Photographie du Hall du Livre, Nancy

L’IDEE METAPHISIQUE a cura di S.Negre, Musèe A.Batut, Labrughière, France

1995

DU BROMOUMURE A L’INOX a cura di C. Cousin, Musèe d’ Art et d’ Histroire, Belfort, France

L’HISTOIRE GARDEE a cura di C. Philip, Musèe de la Ville d’Orange, Orange, France

FOTOGRAFIE a cura di C. Guarda, Spazio”Fotografica”, Tenero, Suisse

1996

VERSAILLES a cura di M. Dall’Acqua e J. Babelon, Comune di Cavriago e F.C. Terzocchio, Cavriago

IL SEGRETO DELLE CITTA' a cura di E.H. Gombrich, Sala dei Giganti, Gualtieri

1997

LE JARDIN DU ROI a cura de la Municipalitè de Mougins, Musée de la Photographie, Mougins, France

1998

NOIR LUMIERE a cura di C.Breton, J. Arrouye et Musèe de Salon et de la Crau, Salon de Provence, France

1999

IL GIARDINO DEL RE a cura di C. Argentiero, Villa Pomini, Castellana, Italia

VERSAILLES a cura dell’Institut Culturel Français d’Athenes, Atene, Argo, Creta, Grecia

1999/2000

VERSAILLES a cura dell’ Alliance Française di Szeged, Mostra Itinerante: Szeged, Miskolc, Debrecen, Gyor, Pecs, Ungheria

2000

ERRANCES  MEDITERRANEENNES: LAPIS ROMAE, Theatre de la Photographie et de l’Image, Nice Musèes, France

LA PROFEZIA DI APOLLO a cura di Dario Giugliano, Ma Associazione Culturale, Napoli

2002

NOIR LUMIERE Encontros da Imagem, Braga, Portogallo

TRA MEMORIA E REALTA' a cura di J.P. Salomon, Tourcoing, France

PIRANESE / ASCOLINI a cura di Jeanine Barrier, Itinerante: Bayonne, Cognac, Nimes Musée Beaux Arts

2003

EVOCAZIONI CON ROVINE, Biennale Internazionale di Fotografia, Thessaloniki, Grecia

UNE INCERTAINE FOLIE a cura di Olivier Spillibutt, in Transphotographiques, Lille, France

IL SEGRETO DELLA CITTA', a cura di Amedeo Palazzi, Mantova

2004

IL CORPO, IL VOLTO E LA MASCHERA, Festival dello spettacolo, a cura di Cosimo Chiarelli e Massimo Agus, catalogo collettivo, S. Miniato, Pisa

VISIONI ITALIANE, IST.ITAL. CULTURA, a cura di Angelo Gioè, Il Cairo, Egitto

SAINT-CLOUD, LA RAISON DES OMBRES a cura di Monum et Severine Drigeard, St.Cloud, Paris

ASCOLINI VASCO, ANTROLOGICA a cura Ist. Ital. Cultura  e Ministero della Cultura Egiziano, catalogo e mostra a cura di Angelo Gioè, Palazzo delle Arti, Galleria dell’Opera, Il Cairo

VISIONI ITALIANE, Ist. Ital. Cult. Il Cairo, a cura di Angelo Gioè, Festival de la Mediterranée, ECUM de Marseille, Alessandria d’Egitto

VASCO ASCOLINI, RETROSPECTIVE, Université de Lyon, Villaurbanne, a cura di Pascal Michalon e Noel Podevigne, Lyon

LA SUPREMATIE DU NOIR, Galleria Essaadi, Tunisi a cura Istituto Italiano di Cultura, testo di Ridha Bouguerra, Tunis, Tunisie

2005

UNE LEGERE VERTIGE, photographies d’architecture et de monuments  par Vasco Ascolini, Commissariat de l’exposition réalisée à IUT d’Arles en mars 2005: Robert Pujade , Maitre de Conferences en esthétique à l’Université de Provence. Catalogue Collection seize  et demi Université de Provence / Université C. Bernard, Lyon, Arles

NOIR LUMIERE, Toscana Foto Festival, a cura di Franco Fontana, Massa Marittima

VUES DE France, Regard d’un italien sur la France, de Vasco Ascolini , in « Café de la gare », Aspects de la Photographie française d’Emile Zola à nos jours, exposition réalisée à Litomysl, Tchéquie, avec le soutien de l’Ambassade de France en Tchéquie. Commissaire: Robert Pujade, maitre de Conférences en esthétique à l’Université de Provence, Litomysl, Tchéque

LA PELLICOLA SCOLPITA a cura di  Carola Pandolfo, Comune di Castel S. Pietro. Galleria comunale d’arte, C.S. Pietro

2006

NOIR NUMIERE, Mostra sul Web, curated by Alan Griffiths. Introduction by Alan Griffiths, Los Angeles, Usa

2007

AU CREUX DE LA PIERRE, Exposition, conception, realisation, texts: Isabelle-Cecile Le Mèe et Hervè Degand, commande du Centre des Monuments Nationaux, Chateaudun

BESTIAIRE FANTASTIQUE, exposition à la Galerie Vrais Reves, texte de J.C. Lemagny, Lyon

MANTOVA, exposition à l’ESAAT, a cura di J.P. Salomon, Roubaix, France

« LA VERTIGINE DELL’OMBRA » fotografie 1965-2007 Mostra personale. Catalogo a cura di Sandro Parmiggiani. Palazzo Magnani, Reggio Emilia

 

2009

COMUNE DI CITERNA - Festival fotografico dell’Alta Valle Tiberina “Citernafotografia 2009”

“Vasco Ascolini, Il Mistero dei Luoghi” e “Vasco Ascolini, Citerna” a cura di Massimo Agus,   incarico lettura fotografica  del Comune di Citerna

COMUNE DI TRAVERSETOLO, “l’Altra realtà”, fotografie di Vasco Ascolini a cura di Jacopo Ferrari e del Circolo fotografico

COMUNE DI SESTRI LEVANTE, 3° Festival della Fotografia 2009, Vasco Ascolini, "La vertigine dell’Ombra” a cura di Lanfranco Colombo

MUSEE REATTU, CHAMBRES D’ECHO, Arles, a cura di Michèle Moutashar, “Chambre Vasco Ascolini”  avec la sculpture de Alberto Giacometti “Le cube” dit aussi Le Pavillon nocturne, Arles

2010

GRAND GALERIE – Le Journal du Louvre, portfolio di foto riprese al Louvre, Paris

2011

NOVELLARA SEGRETA, "Al di là della luce, dentro il buio", a cura di Sandro Parmiggiani, Novellara (RE)

MIA, Milan Image art fair, Galleria Vrais Reves di Lione, Bestiaire fantastique, Milano

SEILLANS (fr) Vasco Ascolini, fotografie, maison Waldberg, Francia

2012

ISCHIA, Galleria Rustica Domus, di S.Basile, "La vertigine dell’ombra"

MIA, Milan Image art fair, Galleria VisionQuest, Milano

ARLES, Musèe Reattu, ACTE V, omaggio a Yves Klein, Francia

2013

BUDAPEST, Istituto Italiano Cultura, « Mantova/Novellara, l’ossessione del nero », Ungheria

TEATRO COMUNALE G. VERDI, Vasco Ascolini “Low Tone”, Pordenone

“TRE OCI TRE MOSTRE”, Fondazione di Venezia,  VENEZIA

2014

FONDAZIONE della Università di Ca’ Foscari, Vasco Ascolini “LOW TONE” fotografie , VENEZIA

REGGIO EMILIA, Galleria VV8artecontemporanea, “LOW TONE”

BOLOGNA, Galleria Spazia, “Persistenze”

MONTECHIARUGOLO, Sala Espositiva del Comune, “Persistenze”, a cura di Cesare Di Liborio

DAEGU (SEOUL), BIENNALE INTERNAZIONALE FOTOGRAFIA, Corea del Sud

ARLES,  Visioni sospese, Tre fotografi, tre personali, FRANCIA

2015

REGGIO EMILIA, Galleria13, a cura di S. Cavagnari

TAIWAN, Fair Internat Photography, “Teatro e Archeologia”, Galleria13, a cura di Sara Cavagnari

LYON, France, Colloque international “Theatre et Photographie”, organisation  BnF, Ensatt, Université  Lyon2, Fondazione per la fotografia di spettacolo, San Miniato, Pisa

MILANO, Galleria Svettini, Teatro Utopia della Vita

Vasco Ascolini

Logo NEW 2018_VV8 fondo grigio.png

© 2019 by VV8artecontemporanea

VV8artecontemporanea 

Via dell’Aquila, 6/c

42121 Reggio Emilia - Italy

Tel.0522 432103

P.IVA 02351810359   info@vv8artecontemporanea.it

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon